CookieMan Fence

CookieMan Fence è una tecnologia utilizzata per proteggere il tuo sito in modo continuativo.

Molte soluzioni di gestione dei cookies, lo fanno solo al momento del caricamento del sito; poco dopo, non sono più attive e lasciano che i cookies vengano registrati sul sistema del visitatore, vanificando di fatto ogni sforzo per la conformità.

Il Garante per la protezione dei dati ed il GDPR sono chiari sul tema: l’installazione di cookies che richiedono il consenso può avvenire solo a seguito di tale volontà da parte del visitatore e ciò non deve essere garantito per tutta la durata della navigazione.

Origine del problema

Quando attivi un nuovo plugin sul tuo sito in WordPress o quando integri la suite di Google Analytics o ancora quando abiliti l’interazione con “Mi piace” di Facebook, non fai altro che inglobare codice che proviene da altri players attraverso l’utilizzo di svariate tecniche (SCRIPT, iFRAME, EMBED, ecc.).
Questa integrazione nelle pagine del tuo sito di codice proveniente da altri è normale, ed è indispensabile per far funzionare ciò che hai deciso di integrare.
E’ molto probabile che l’integrazione di questo codice, porti alla registrazione di cookies da parte delle soluzioni da te scelte, questo per gestire meglio il servizio, per profilare il visitatore, ecc.

Come ormai sappiamo, questi cookies “di terzi” devono essere installati sul sistema del visitatore solo se questi ha prestato il proprio consenso.
Molte soluzioni controllano l’installazione di questi cookies al caricamento della pagina, consentendone la registrazione solo se il visitatore ha prestato il proprio consenso. Tutto questo è corretto.
Ma cosa accade se uno di questi codici integrati nel tuo sito non cerca di registrare i cookies subito, al caricamento della pagina, ma dopo 5 secondi, oppure al primo click del visitatore?

Qui nasce il problema: moltissime soluzioni non riescono a bloccarli e li lasciano passare, rendendo di fatto non conforme il tuo sito. Questo accade perché la loro capacità di bloccare i cookies c’è solo durante la fase di caricamento e basta.

 

CookieMan Fence è diverso

CookieMan Fence funziona in modo differente: oltre a gestire la prima fase, durante il caricamento del sito, nella quale vengono registrati sul sistema del visitatore solo i cookies consentiti (tecnici o per i quali sia stato prestato il consenso), resta attivo per tutta la durata della navigazione impedendo qualsiasi installazione di cookies non lecito per sempre ed il cui tentativo di registrazione sia fatto con qualsiasi tecnologia.

In questo modo il tuo sito sarà conforme, anche se il codice integrato tenterà di installare cookies non autorizzati in un secondo momento o a seguito di una operazione del visitatore.

 

CookieMan Fence è ancora di più

Oltre alla capacità di restare attivo per tutta la durata della navigazione del visitatore e gestire quindi l’installazione di cookies in qualsiasi momento e non solo al caricamento, CookieMan Fence fa la differenza anche in avvio: la nostra priorità è quella di fornirti uno strumento che ti aiuti concretamente a mantenere il tuo sito conforme. Sappiamo quanto sia importante esserlo in questo momento in cui le attenzioni dei legislatori sono concentrate sui trattamenti digitali e sappiamo quanto sia importante per te esserlo per garantire il tuo visitatore.

CookieMan Fence ti aiuta: la sua modalità di funzionamento ti garantisce l’attivazione dei soli cookies censiti all’interno del sito (ovviamente che siano tecnici o a seguito del consenso). Cosicché se installi un nuovo plugin che prevede l’utilizzo di un nuovo cookie ma ti scordi di aggiungerlo al tuo sito, questo non sarà mai registrato sul sistema del visitatore perché non avresti avuto modo di fornirgli le indicazioni necessarie (previste dall’articolo 13 del GDPR).

CookieMan Update ti aiuterà a tenere aggiornato il tuo sito.

... e se sei un esperto ....

Verifica il tuo sito per testare la capacità della tua soluzione di bloccare i cookies anche successivamente il caricamento.

Esegui queste operazioni:

  1. entra nel tuo sito con il browser Google Chrome
  2. premi il tasto funzione F12
  3. in alto clicca sulla voce Application, ordina per la colonna Domain e cerca il tuo sito: quelli sono i cookies installati dal tuo sito
  4. in alto clicca sulla voce Console
  5. copia il testo: document.cookie = "TestDifesa=CookieScritto con successo; expires=Mon Jul 03 2023 18:57:08 GMT+0200:"
  6. premi invio
  7. torna nell’elenco Application: con molta probabilità troverai un cookie che si chiama TestDifesa
  8. l’hai trovato…. male! non dovrebbe esserci

Esegui lo stesso test con il sito cookieman.it, non troverai il cookie che stai cercando di creare.